Benvenuti nella sezione dello Shoujo Manga Outline dedicata a "Mei-chan's Butler" di Riko Miyagi, da cui è stato tratto anche un drama.
A cura di Giorgia-bi (review) ed Emy (grafica e html). Vi ricordiamo che prima di riprodurre immagini, testi o html presenti in questo sito e' necessario chiedere il permesso. E' inoltre vietato linkare direttamente le immagini su forum o altro.

 Info
Titolo originale: Mei-chan no shitsuji メイちゃんの執事
Autrice: MIYAGI Riko 宮城理子

Cover Originale Cover Italiana
:: Il manga in Giappone ::
Numero di volumi: 20 -serie in corso
Rivista di pubblicazione: Margaret
Casa editrice: Shueisha
Anno di pubblicazione: dal 2006

:: Il manga in Italia ::
Titolo: Mei-chan's Butler
Casa editrice: Star Comics
Collana: Starlight
Distribuzione: Edicola e fumetteria
Prezzo: 3.90 euro
Data pubblicazione: Maggio 2010

:: Drama ::
Anno di produzione: 2009
Episodi: 10
Attori principali: Eikura Nana, Mizushima Hiro, Tanimura Mitsuki
Rete: Fuji TV.

 Storia

Mei Shinonome è una tredicenne giapponese come tante altre: ha una famiglia affettuosa, un bel gruppo di amiche e un simpatico compagno di litigate, il minuto Kento Shibata. L’unico aspetto singolare della sua vita è il ricordo di un episodio molto strano della sua infanzia, l’immagine confusa di uno sconosciuto con una spilla ornata da una “S” che la salvò una sera in cui si smarrì in un bosco. Gli amici di Mei sono abituati alla sua natura svampita e sognatrice, quindi non danno troppo peso alle volte in cui lei rievoca quell’improbabile episodio con nostalgia. La tranquilla esistenza della ragazza viene però scossa da un terribile lutto, in seguito al quale Mei scopre di essere membro di una delle famiglie più ricche ed altolocate del Giappone. La sua insospettabile posizione di ereditiera la coglie alla sprovvista e la espone naturalmente a vari tipi di rischi, ma per fortuna la sua casata dispone di affiancarle un premuroso ed aitante maggiordomo, che oltre a prendersi cura dell’impacciata ragazzina avrà anche il compito di proteggerla da qualsiasi pericolo. Totalmente inesperta ed ingenua in materia di sentimenti, la piccola Mei si ritrova così a vivere sotto lo stesso tetto con il bel Rihito Shibata, che porta sulla giacca di servizio una spilla ornata da una “S”...neanche a dirlo, bastano pochi giorni perché lei se ne innamori disperatamente, nonostante lui sia molto più grande di lei. Questo scatena la gelosia del ‘migliore nemico’ di Mei, Kento, che oltre a soffrire per l’allontanamento della ragazza di cui è sempre stato sotto sotto innamorato, se la vede soffiare proprio dal suo...odiato fratellone! La famiglia di Mei e quella di Kento e Shibata sono infatti da sempre legate da un preciso gioco di ruolo: padroni i primi, maggiordomi i secondi. Mentre Mei sta ancora cercando di abituarsi a tutti questi cambiamenti, un misterioso attentatore mette in pericolo lei ed i suoi compagni, facendole così decidere di abbandonare per sempre la sua vita di prima e di iscriversi ad un prestigioso istituto privato, dove il suo status cesserà di essere fonte di pericolo per gli altri. Pur di restarle vicino e di tenere sotto controllo l’ambiguo Rihito, Kento decide di intraprendere a sua volta una ben precisa carriera...indovinate quale?
Ha così inizio una serie incentrata sul rapporto tra una spaesata madamigella e due servizievoli fratelli, e sulla di lei trasformazione da sprovveduta ragazzina di provincia a raffinata e consapevole lady!

 

 Considerazioni

"Mei-chan's Butler" è una serie sentimentale basata sul classico elemento del triangolo amoroso, ambientata nel romantico contesto di una realtà nobiliare da romanzo d'appendice.
La piccola Mei si trova a calzare da un giorno all'altro i panni di giovane ereditiera, con tutto il carico di responsabilità che ciò comporta; ma più che al denaro o alle infinite possibilità che la nuova posizione le offre, l'elemento che più la coinvolge in questo mutamento è la calororsa presenza dell'affascinante Rihito. Le sfumature del rapporto tra padrone e maggiordomo sono però affrontate in maniera assolutamente "da Shueisha", prediligendo toni da commedia e atmosfere accattivanti per un pubblico giovane.
Nonostante la leggerezza e il disimpegno regnino sovrani, si ha comunque la sensazione che questa serie combatta una lotta impari contro la propria stessa sinossi. La Miyagi non si risparmia pur di dare aria e vigore a questo titolo: i disegni sono molto curati e accattivanti, i registri si capovolgono in continuazione bilanciando serio e faceto, le dinamiche di coppia si alternano ad elementi più 'gialli' (chi e perché attenta alla vita di Mei? Cosa muove davvero Rihito?) e la costruzione stessa della trama prevede degli impegnativi passi in avanti, soprattutto dal punto di vista temporale. Si ha quindi la sensazione che l'autrice volesse uscire dal restrittivo schema dello shoujo scolastico con triangolo amoroso, ma ogni volta in cui un capitolo riesce appena appena a spiccare il volo, ci pensa il quadro generale con le sue superficialità ed i suoi anacronismi a schiacciarlo al suolo.

 Gallery

 
This page is part of Shoujo Manga Outline |  Online since 02/01/2011 |  Disclaimers |  FAQ